CSS3 dropdown menu


LAZARUS (Mondadori, Urania, 2010) - STORIA

Solo ad alcuni uomini è concesso rinascere dalle proprie ceneri; ma cosa accade quando il redivivo è un suicida? Yukio Mishima, il grande scrittore giapponese, è costretto a percorrere di nuovo le strade di una Tokyo diafana e indecifrabile, incarnando un ruolo di simulacro nel quale non si riconosce.

L'inevitabile ribellione innesca una sequenza di eventi che coinvolgeranno Gabriel, cacciatore ingaggiato dalla multinazionale Hitasura e refrattario alle regole; Yasuwara, poliziotto corrotto, nemesi di Gabriel e ora a capo della Polizia del Pensiero; e i Mistici, setta dotata di misteriose capacità e disposta a qualsiasi cosa pur di conservare i propri segreti.

Nella loro fuga attraverso un Giappone avveniristico e allo stesso tempo antico, Gabriel e Mishima scopriranno quanto sia difficile nascondersi dai fantasmi del passato. E che la resurrezione, come la vendetta, non è mai la benvenuta e spesso nasconde molto più di un'incognita.

storia - ne parlano - dove acquistare

www.albertocola.it  © Invern0mut0 2014  -  E' vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti presenti in questo sito.