Youmani

Da qualche anno conosco le ragazze e i ragazzi di Youmani. Una di quelle cose che quando capitano non puoi che guadagnarne. E anche sotto quarantena si sono dati da fare con belle iniziative in video, come leggere testi. Orgoglioso che abbiano scelto stralci di un mio racconto, e il risultato è vario e sorprendente.

Vi lascio con le loro parole e le magnifiche interpretazioni (e sembra che certe pagine non le abbia scritte tu).

Il verbo costruire deriva dal latino e significa letteralmente “mettere con”, “mettere insieme”.
È una parola bellissima a cui noi Youmani siamo molto affezionati.

E non ci siamo fermati nemmeno in questo periodo di lontananza, continuando a sentirci vicini, anche se a casa.

E così, un mattoncino alla volta, con tanto cuore, idee nuove in libertà, sorrisi ed emozioni quanto basta abbiamo costruito, insieme a tutti i nostri volontari, il nostro Arcobaleno che vogliamo condividere con voi.”